Parco Urbano di Via Togliatti

Con quest’opera, dedicata ad Anna Rosa Tarantino, vittima della violenza criminale del 30 dicembre 2017, si prosegue l’intento di ottimizzare e conciliare la convivenza all’aperto della cittadinanza con la razza canina, permettendo ad entrambi di usufruire con più libertà del verde pubblico.

L’area, circa 450 metri quadrati, è dotata di panche, cestini per la raccolta delle deiezioni dei cani, cestino per i rifiuti, di un rubinetto con ciotola per abbeverare gli animali e all’ingresso di una bacheca con il regolamento per il corretto utilizzo della struttura ed è finalizzata al passeggiamento con i cani.

Il parco verrà attrezzato con giochi a misura di quattro zampe e fontane d’acqua affinché gli animali possano divertirsi.

Parte di questo parco sarà utilizzata come area adibita a sguinzagliamento libero per i cani magari diviso in due aree una per le taglie grandi e una per le taglie piccole e i cuccioli.

I servizi principali sono:

  • area agility dog
  • area sguinzagliamento
  • aree di socializzazione guidata per cani adulti
  • aree di socializzazione guidata per cuccioli
  • percorso per la camminata al guinzaglio
  • abbeveratoio e dispenser per le doggy bag per le deiezioni degli animali

Il parco è gestito dai volontari dell’associazione Centro operativo protezione animali – Bitonto  con esperienza, oltre che dal personale di servizio per pulizia, manutenzione e logistica.

Il progetto nasce dall’esigenza di una comunità canina sempre più numerosa e ha l’obiettivo di fornire ad animali e padroni spazi adatti per giocare e socializzare in sicurezza.

 

Indirizzo:

Via Palmiro Togliatti

70032 Bitonto (BA)